Il rilievo di questa difettologia è reso possibile dagli alti standard qualitativi della termocamera da me utilizzata. Il parametro che permette mi permette di visualizzare distacchi d’intonaco è la sensibilità termica dello strumento. Un’ottimale sensibilità termica è in grado di valutare e riprodurre attraverso un’immagine, differenze molto piccole di temperatura (anche pochi centesimi su aree ridotte) consentendo il riconoscimento di micro distacchi di intonaco. Questo rilievo risulta molto importante, in quanto permette d’intervenire in maniera mirata in aree prestabilite.
La possibilità di rilevare le immagini termica insieme al visibile e mixarle, permette una più
attenta valutazione del degrado del fenomeno, riducendo così i tempi di analisi e di intervento, e sopratutto i costi, in particolare si può eseguire un corretto preventivo per un rifacimento delle sole aree interessate, riducendo i costi dei ponteggi o dei sollevamenti per le diagnosi a contatto.

I report da noi rilasciati potranno essere utilizzati in sede legale per cause civili riguardanti i problemi sopra menzionati